lunedì 23 aprile 2012

Moscardini ai Pomodori Secchi

Moscardini ai Pomodori Secchi di Benedetta Parodi
Preparare dei moscartidi ai pomodori secchi, come quello proposti oggi da Benedetta Parodi, è un'ottima idea se desiderate cucinare un secondo piatto molto buono, saporito e anche appariscente, senza un eccessivo dispendio di energie. Scopriamo tutti i segreti di queste ricetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 23 Aprile 2012 (Menu Cena con i Colleghi)
Tempo preparazione e cottura:  ca.

Ingredienti Moscardini ai Pomodori Secchi per 4 persone:
  • 3 scalogni 
  • olio 
  • 2 spicchi d’aglio 
  • 80 gr di pomodori secchi 
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro 
  • olive taggiasche qb 
  • 2 kg di moscardini 
  • acqua di cottura qb 
  • prezzemolo qb
Procedimento ricetta Moscardini ai Pomodori Secchi di Benedetta Parodi
  1. Affettare gli scalogni e rosolarli in olio e aglio.
  2. Aggiungere i pomodorini secchi, il concentrato di pomodoro, le olive taggiasche e un goccio d'acqua.
  3. Nel frattempo lessare i moscardini per 50 minuti.
  4. Una volta inteneriti, aggiungerli al sugo assieme a qualche mestolo di acqua di cottura e il prezzemolo.
  5. Lasciare cuocere coperto altri 15 minuti.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 43 membri della redazione

4 commenti:

  1. Non vanno assolutamente bolliti 50 minuti, vanno solo cotti in padella 15 minuti e basta.
    Seguendo la ricetta di Benedetta vi risulteranno duri e rognosi. Ho provato ed erano immangiabili.

    RispondiElimina
  2. non è vero, anch'io lo credevo, invece ho provato la cottura di Benedetta e sono risultati un burro; evidentemente dipende dal tipo di moscardino, bianco o colorato e la grandezza.
    scusate l'intromissione, Elio

    RispondiElimina
  3. i moscardini vanno messi nell'acqua a freddo e portati ad ebollizione, in questo modo non possono risultare duri,proprio come la cottura del polipo.

    RispondiElimina
  4. scusate ma i moscardini o polipetti vanno cotti nella sua acqua.. e non lessati!

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.